8551_jazz-harpitude.jpg

Arpa Jazz (percorso per arpa a pedali ed arpa cromatica 6/6)

Il primo percorso di studio provato e definito in collaborazione con grandi musicisti del settore insieme a Vanessa D’Aversa, durante la prima laurea sperimentale in Jazz in Italia svolta da un’Arpista in un Conservatorio Italiano.

Per informazioni svolgimento lezioni presso C.H.I.S. o contact

I Modulo

Eseguire e comporre Arrangiamento a 3 voci:

  • Milano (John Lewis); Beautiful Love (Victor Jung); Lullaby of Birdland (George Shearing)

Trasporto Blues in 12 tonalità

Trasporto (+1,-1, +1/2, -1/2)

  • Es Just Friend di Klemme & Lewis

Stride

  • You took advantage of me di Richard Rogers
  • HoneySuckle Rose di Thomas Waller
  • Ain’t Misbehavin’ di Thomas Walle & Harry Brooks

Comping

  • Cherokee di Ray Noble
  • In a mellow tone di Duke Elligton & Milt Gabler
  • Our love is here to stay di George Gershwin

Trascrizione di Oscar Peterson

Two sleepy People

 

II Modulo

Trascrizione di un pianista in stile bop/hard bop

es So What (M.Petrucciani)

Un brano in Ragtime:

Reflection Rag Scott Joplin

Tra dieci brani di repertorio studiati a memoria, la commissione ne sceglierà uno che dovrà essere eseguito nelle seguenti modalità:

Black Orpheus, Like some one in Love, Mood Indigo, Groovin High, Satin Doll, Scrapple from the Apple, I let a song go out of my Heart, Wave, A mess of Blues, Misty

  • Mano sinistra in rootless voicing a mano destra che esegue tema ed improssivazione
  • Comping con 5 voci con fondamentale (1/7/3/5/9)
  • Walking bass in 4 con comping mano destra – voicing anticipati
  • Altri pattern d’accompagnamento (straight eight, 3/ 4 , Latin)

 

1 brano scelto tra i dieci brani suonato in versione “Solo Arpa” con Stride, walking bass o stili misti.

 

Trasporto in 12 tonalità di uno standard semplice es Satin Doll (Duke Ellington)

 

 

III modulo

Un Arrangiamento Scelto tra 3 presentati dal Candidato per solo Arpa comprendenti anche un’improvvisazione, nei quali vengano utilizzate le varie tecniche del triennio es:

  • My funny Valentine (Rogers/Hart)
  • Windows (Chick Corea)
  • You Stepped out of a Dream

 

Tra i dieci brani di repertorio la commissione ne sceglierà uno che dovrà essere eseguito nelle seguenti modalità:

  • Esecuzione del tema, improvvisazione ed esempio di comping con base
  • Esecuzione del tema, improvvisazione ed esempio di comping in solo arpa (senza base)

Es:

  • Oleo (Sonny Rollins)
  • Dolphin Dance (Herbie Hancock)
  • What’s new? (B. Haggard – Johnny Burke)
  • Monk’s Mood (Thelonius Monk)
  • In walked Bud (thelonius Monk)
  • Body and Soul (Heyman, Sour, Eyton, Green)
  • On Green Dolphin Street (Kaper, Washinton)
  • Invitation (Webster, Kaper)
  • Black Narcissus (Joe Henderson)
  • Sophisticated Lady (Ellington, Mills Parish)

Trasporto in 10 tonalità di uno standard complesso:

Giant Steps (J.Coltrane)

Trascrizione di un solo pianistico a scelta

 

IV modulo

Elementi avanzati di tecnica strumentale:

controllo di dinamica tra mano destra e sinistra, cantabilità della mano destra, appoggio ritmico della mano sinistra, uso di dinamiche nell’esecuzione di ballad, ostinato, unisono tra mano destra e sinistra, tecnica stride e tecnica della “terza mano”

Elementi avanzati di armonia jazz

Ripasso ed approfondimenti sulla più importanti tecniche di armonizzazione nel linguaggio jazzistico: upper structure triads, armonia modale, drop2 , block chord, armonia gospel, slash chord, politonalità, modulazione, e triad Pairs.

Elementi avanzati d’improvvisazione:

ripasso ed approfondimenti su vari linguaggi Jazzistici dal be-boop/hard bop al modale, fusion, blues, afro/latin ecc. con particolare attenzione alla pronuncia, uso di accenti e dinamiche, scansione ritmica, interplay, costruzione dell’assolo, cenni al tema, sviluppo e continuità del materiale tematico, contrasti di densità, poliritmo e polimetria.

I parte

5 arrangiamenti /elaborazioni scritti avanzati

Trascrizione ed esecuzione di un assolo di un pianistica, chitarrista o sassofonista… cantante

Arrangiare ed eseguire 6 brani in trio con basso e batteria, 3 dei quali devono essere brani originali composti dal candidato.

Tre brani eseguiti in Solo Arpa rappresentativi di diversi approcci e stili di solo jazzistico.

Prova di lettura a prima vista

II parte

Lo studio è indirizzato  e costruito intorno alla sviluppo ed approfondimento di un progetto di composizione, arrangiamento e costruzione di uno stile improvvisativo per la finalità di avviare un proprio percorso artistico.

Affiancamento all’approfondimento dello stile compositivo che si avvicina all’idea/progetto della Studente, che comprende uno studio degli elementi principali di un Artista da approfondire e da rendere propri e da risviluppare: Linguaggio armonico ritmico ed improvvisativo, repertorio, tocco e concetto di gruppo.

 

 

 

Annunci