Finalmente la grande notizia, la mia partecipazione al Bardonecchiarp festival dal 16 al 21 Agosto. Un grande segnale che qualcosa sta cambiando nel mondo dell’arpa, che i colori sono molto di più di quelli che immaginiamo  ci saranno seminari di enarmonia e jazz per arpisti a levette e a pedali e anche giornate di didattica di Arpa cromatica 6/6. Seguite la loro pagina e il sito ufficiale per ulteriori informazioni.

https://www.facebook.com/bardonecchiarp/

Finally the big news, my participation in the Bardonecchiarp festival. A great sign that something is changing in the world of the harp, that the colors are much more than we imagine  there will be seminars on enharmony and jazz for lever and pedal harpists and also teaching days of chromatic harp 6/6. Follow their page and official site for more information.

https://www.facebook.com/bardonecchiarp/

Dal post ufficiale del Festival: Parlando di colori, nessun aggettivo meglio di ‘cromatico’ definisce VANESSA D’AVERSA.
Vanessa è infatti la prima arpista cromatica in Italia a proporre un utilizzo professionale di questo strumento nella didattica e nello sviluppo in campo classico, ma soprattutto moderno e JAZZ.
Il suo metodo proietta l’arpa verso nuove pratiche d’insegnamento più intuitive e moderne, che portano l’arpa a recuperare il gap rispetto agli altri strumenti, attraverso una ricerca spasmodica di miglioramento sia nel campo didattico che liutario, grazie anche alla collaborazione con liutai e produttori.
Collabora con numerosi musicisti di jazz ed è invitata in festival internazionali di Arpa: a lei va il merito di aver fatto rinascere una disciplina ed uno strumento in un contesto moderno. Con Vanessa scoprirete davvero…tutti i COLORI dell’arpa!

From the official post of the Festival: Speaking of colors, no adjective better than ‘chromatic’ defines VANESSA D’AVERSA.
Vanessa is in fact the first chromatic harpist in Italy to propose a professional use of this instrument in teaching and development in the classical, but above all modern and JAZZ fields.
Her method projects the harp towards new, more intuitive and modern teaching practices, which lead the harp to recover the gap compared to other instruments, through a spasmodic search for improvement both in the teaching and luthier fields, thanks also to the collaboration with luthiers and producers.
She collaborates with numerous jazz musicians and is invited to international harp festivals: she deserves the credit for reviving a discipline and an instrument in a modern context. With Vanessa you will really discover… all the COLORS of the harp!

Prossimamente verranno altre notizie in questo articolo, per i corsi di Arpa Cromatica e Arpa Jazz che si terranno presso questo festival. Si può venire anche da altri Paesi.

More news will come soon in this article, for the Chromatic Harp and Jazz Harp courses that will be held at this festival. You can also come from other Countries.

Leave a Reply

Your email address will not be published.